AVOCADO


AVOCADO

APPORTO CALORICO: 231 cal. (per 100gr)

Per avocado s’intende il frutto carnoso di una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Lauraceae, nota in botanica come Persea americana Mill. L’avocado è nativo dell’America centrale, del Messico e della regione Andina. Il termine avocado deriva dallo spagnolo ahuacat (testicolo, poiché nasce e cresce in coppia); la sua scoperta da parte delle popolazioni europee è avvenuta durante la perlustrazione spagnola nelle Americhe. L’avocado è un frutto altamente energetico, poiché ricchissimo di grassi. A differenza di altri frutti tropicali (come il cocco), la percentuale di grassi saturi nell’avocado è piuttosto modesta. Prevale invece la componente monoinsatura, con forte presenza di acido oleico Omega‰9, lo stesso che caratterizza l’olio di oliva e al quale si attribuiscono i benefici del condimento tipico della dieta mediterranea. Proprio per tale virtù, l’avocado possiede un ottimo valore nutritivo ed è anche una fonte importante di fitosteroli, che contribuiscono a ridurre i trigliceridi ed i livelli di colesterolo nel sangue. Tra gli effetti benefici dell’avocado sul metabolismo, come non menzionare anche l’elevato contenuto in potassio e magnesio (prevenzione del rischio di ipertensione), nonché l’elevato contenuto di acido folico, elemento essenziale nello sviluppo del feto, pertanto alcuni professionisti dell’alimentazione reputano utile inserire almeno mezzo frutto di avocado tutti i giorni nella dieta della donna incinta. L’avocado è anche una buona fonte di Vitamina E (potente antiossidante).

C'è 1 comment

Add yours

C'è 1 comment